A Spoleto il convegno dell’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio

  • Letto 1073
  • Si parlerà di “Filiera Olio di oliva e PAC 2021-2017: Cosa cambia? Cosa proporre?”

    l’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio organizza, per il prossimo 2 ottobre 2019, il Convegno Nazionale dal titolo “Filiera Olio di oliva e PAC 2021-2017: Cosa cambia? Cosa proporre?”.
    L’iniziativa, realizzata con la collaborazione del Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia e del Comune di Spoleto, riunisce a Spoleto importanti esponenti del mondo accademico, le principali Associazioni Nazionali del mondo delle imprese olivicole e i rappresentanti del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

    L’obiettivo è quello di discutere il nuovo assetto della Politica Europea per il sostegno dell’olivicoltura nei prossimi anni.
    I lavori si terranno nella splendida cornice del Complesso Monumentale di San Nicolò e saranno coordinati dal Presidente della Società Italiana degli economisti agrari Prof Francesco Marangon, dell’Università degli Studi di Udine.
    Il Convegno è realizzato grazie al contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Spoleto.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    dante alighieri spoleto Accesso – infocakes.com 2022-09-22 08:53:01
    […] Agnese Duranti in visita alla "sua" scuola media Dante … […]
    Francesco 2022-08-16 21:54:19
    Insisto ancora nel dire che un conto sono gli eventi come quello bellissimo ed importante di settembre che vedrà la.....
    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!