A Spoleto ci sarà via Martiri delle Foibe, la soddisfazione di Fratelli d’Italia

  • Letto 358
  • Murro e Polinori: «Ricordare é un dovere politico e morale»

    Il Circolo Fratelli d’Italia di Spoleto esprime soddisfazione per l’intitolazione in città di una strada ai Martiri delle Foibe. Come spiega il coordinatore comunale Rosario Murro: “Ricordare è un dovere politico e

    morale. Aver dedicato alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano dalmata, l’intitolazione di una strada di ricordo e riflessione , segno della volontà della nostra città di riaffermare i principi di pace, uguaglianza e dignità di tutti” .

    Piena soddisfazione anche da parte del firmatario della richiesta Stefano Polinori , capogruppo Fd’I in Consiglio comunale:” Anche Spoleto il prossimo 10 febbraio ricorderà i Martiri delle Foibe. Una solennità del Giorno del Ricordo istituita nel 2004, fissandola al 10 febbraio, per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati nel Secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Paola 2019-11-13 21:13:13
    Cittadinanze onorarie. La signora, ora senatrice a vita per un Presidente che ha fatto più danni di Carlo in Francia,.....
    Carlo Neri 2019-11-12 12:08:28
    Quali meriti ha costei per essere stata nominata senatore a vita, oltre al fatto di essere ebrea e viva? L'avremo.....
    Caterina 2019-11-09 11:12:58
    Non
    Franco 2019-11-08 10:39:51
    Bellissima iniziativa!!! Bravi
    massimo 2019-11-07 12:51:51
    Tanti Auguri.......sei il migliore