4 Novembre: Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale, le iniziative a Spoleto

  • Letto 582
  • Cerimonie in piazza Garibaldi e al Monumento ai Caduti a Colle Attivoli

    In occasione del Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, lunedì 4 novembre, alle ore ore 11.00 in Piazza Giuseppe Garibaldi Cerimonia dell’Alzabandiera, Resa degli Onori da parte di una Schierante in Armi del 2° Btg Granatieri “Cengio”, Lettura del messaggio del Capo dello Stato e Saluto di Umberto de Augustinis, Sindaco della Città di Spoleto. Alle ore 11.45 a Colle Attivoli, Monumento ai Caduti, Deposizione di una corona di alloro e Resa degli Onori da parte di una Schierante in Armi del 2° Btg Granatieri “Cengio”. Alle ore 10.00/12.30 alla Caserma Giuseppe Garibaldi, iniziativa “Caserme aperte.”

    Si ringraziano per la collaborazione: Archidiocesi Spoleto-Norcia, Agenzia Industrie Difesa – Stabilimento Militare del Munizionamento Terrestre, 20 Btg Granatieri “Cengio”, Rappresentanze delle Forze Armate e Corpi Armati dello Stato e delle Forze di Polizia, Associazioni Combattentistiche e d’Arma di Spoleto, ANPI Sez. Spoleto, Unione Naz. Ufficiali in Congedo d’Italia Sez. Spoleto, Associazione Naz. Marinai d’Italia Gruppo di Spoleto, Croce Rossa Italiana Comitato di Spoleto, Volontari della Protezione Civile, Banda Musicale “Città di Spoleto”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-09 07:30:19
    Risultato? Liberi tutti.
    Carlo Bianchi 2020-04-06 11:21:58
    Le banche TUTTE hanno un solo scopo: IL PROFITTO. E se ne fregano di tutto il resto. Quando la gente.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-02 17:42:47
    Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci.....
    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....