2 giugno festa della Repubblica – le iniziative del Comune

  • Letto 1337
  • In occasione della ricorrenza del 2 Giugno, istituita per ricordare la nascita della Repubblica Italiana, il Comune di Spoleto ha organizzato, in collaborazione con l’Associazione Città Nuova, due giorni di iniziative.

    Si comincia giovedì 1 giugno alla Sala dello Spagna di palazzo comunale, alle ore 10.30, con la conferenza ‘I giovani e la costituzione’. Intervengono Maria Elena Bececco, vicesindaco del Comune di Spoleto, Mauro Volpi docente di Diritto Pubblico Comparato, Università degli Studi di Perugia e Riccardo Colangeli rappresentante degli studenti, Università degli Studi di Perugia.

    Venerdì 2 Giugno alle ore 11 in Piazza della Libertà deposizione  di una corona di alloro  per quanti sacrificarono la vita per l avvento della Repubblica. Saranno resi gli onori militari da una schierante in armi del 1° Reggimento  Granatieri di Sardegna 2° Btg Granatieri Cengio. Si ringraziano per la collaborazione 10 Reggimento ‘Granatieri di Sardegna’ e il 20 Battaglione Granatieri ‘Cengio’.BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....
    Gino 2020-03-17 10:38:29
    Non é assolutamente vero, i prezzi sono rimasti tutti inalterati. L'unico disagio sono le lunghe file in coda fuori dalle.....
    Eleonora loretoni 2020-03-15 17:58:53
    Non dimenticatevi di disinfettare anche un paese di nome Camporoppolo grazie.
    Carlo Alberto Bussoni 2020-03-14 10:07:22
    Mi hanno detto che il prezzo dei medicinali anti-influenzali è aumentato del 25%. se fosse vero, sarebbe da criminali, ma.....