188 Carnevale di Spoleto: tutto il programma

  • Letto 1483
  • Per 188 Carnevale di Spoleto, oltre all’appuntamento clou affidato alle storiche sfilate dei carri allegorici, sono previsti una serie di appuntamenti che dal 31 gennaio si protrarranno fino a domenica 14 febbraio.

    Il programma dell’iniziativa è stato presentato stamani alla Sala dello Spagna di Palazzo Comunale alla presenza del Sindaco Fabrizio Cardarelli e del Presidente del Comitato Organizzatore del Carnevale Angelo Gelmetti. Era presente inoltre una nutrita rappresentanza dei gruppi che partecipano alla sfilata dei Carri Allegorici.

    Si comincia Domenica 31 gennaio a partire dalle ore 14.30 filata dei Carri lungo il percorso del centro storico che tocca via San Carlo, via Matteotti, piazza della Libertà, Corso Mazzini, via Tobagi, via Filitteria, Largo Gigli, via vaita Sant’Andrea, via Pierleone, via Cecili, Corso Garibaldi e Piazza Garibaldi.
    Sabato 6 febbraio al Teatro San Nicolò ore 21 va in scena la commedia “Funeral Party” a cura della Compagnia della Mandarina.
    Domenica 7 febbraio ore 14.30 seconda sfilata dei carri allegorici lungo viale Trenta e Trieste, via Marconi, via Repubblica, via Risorgimento, via Betti per finire nell’area antistante all’EMI Supestore. Sempre domenica 7 febbraio seconda rappresentazione di Funeral Party al San Nicolò alle ore 17.
    Martedì 9 febbraio sono in programma a partire dalle ore 14.30 tre feste di quartiere Circolo Acli a Baiano, Amici di San Martino in Trignano e alla Scuola dell’Infanzia di Protte.

    Ultimo appuntamento quello di domenica 14 febbraio alle ore 14 in Piazza Garibaldi, Corso Garibaldi e via dei Gesuiti con “Cane…Vale”, una gara, per raccogliere fondi a favore del Canile Municipale, che premierà la migliore maschera dedicata agli amici a 4 zampe una manifestazione realizzata isneime a: CENTRO CINOFILO CUMA e BOBAWASH. Tra i premi a tema quelli per la miglior coppia (cane/padrone – cane/cane), premio venere (cane più elegante), premio Don Giovanni. Premi anche per la miglior maschera, miglior duo e miglior gruppo.
    Partecipanti alle sfilata dei carri allegorici:
    Amici di Cortaccione (Frozen); Associazione il Bruco (Il Nettare bi Bacco), Pro Loco Bazzano (Il Mago Merlino), Centro intergrato per l’infanzia di Morgnano (Shaun), Circolo Acli di Baiano (Casa di Topolino), i Caciaroni a Colori (Alice nel Paese delle Meraviglie), Imprevedibili (Lego), Aleandro Piccioni e San Nicolò (Gli Ultimi Miti a Spoleto), Rione San Nicolò (Cattivissimo Me), San Martino in Trignano (Che Circo…a San Martino), Scuola dell’Infanzia di Protte (Il Folletto Pacifico) e Scuola Maestre Pie Filippini (Alice nel Paese delle Meraviglie).

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giorgio proietti 2021-08-02 11:46:07
    perchè parlare a vanvera sapete come sono successe le cose?
    Caterina 2021-07-25 00:18:57
    E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
    aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
    Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
    Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
    Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
    carlo 2021-06-16 11:54:36
    Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.