《Bene la sentenza del Tar ma quanto tempo ancora bisogna aspettare per le scuole spoletine?》

  • Letto 570
  • Nota stampa di Partito Democratico, Per Spoleto e Ora Spoleto

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:
     
    I consiglieri di opposizione del Partito Democratico, Laureti per Spoleto e Ora Spoleto, che sulla questione scuole e ricostruzione hanno recentemente invitato a Spoleto la viceministra Anna Ascani,  esprimono una moderata soddisfazione per la decisione arrivata dal Tar del Lazio che ha accolto la richiesta di sospensiva dell’Ente relativamente all’ordinanza n°80. 
     
    L’ordinanza, a firma del Commissario per la ricostruzione Piero Farabollini, aveva revocato lo scorso anno i finanziamenti per la scuola media Dante Alighieri e la materna Prato Fiorito che, inizialmente, erano stati previsti per la costruzione del nuovo Polo scolastico San Paolo.
     
     
    Bene la sentenza del TAR che fa sperare per il futuro delle nostre scuole e dei nostri ragazzi, ma non benissimo. 
     
    Perché l’esito sul giudizio di merito ci sarà ad ottobre 2020, quindi ancora tanta attesa per Spoleto che, rispetto a quello che succede nel resto della regione (proprio in questi giorni è stata inaugurata la Carducci-Purgotti a Perugia) rimane ancora ferma al palo.
     
    Purtroppo ci troviamo a vivere circondati da un immobilismo raggelante, legato ad un atteggiamento censorio, di controllo e giudicante su ogni evento del passato da parte di questa amministrazione comunale. A ciò si associa la mancanza di un progetto per la città e di una visione per il futuro che dia respiro e speranza ad una città martoriata da carenza di opportunità lavorative e da migrazione delle giovani generazioni.
    A quando il cambio di passo? Vero è che la speranza è l’ultima a morire ma i mesi passano e la luce in fondo al tunnel tarda ad essere raggiunta.

    PARTITO DEMOCRATICO
    LAURETI PER SPOLETO
    ORA SPOLETO

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2021-04-29 20:27:17
    NON È COL QUALUNQUISMO CHE SI SALVA L'OSPEDALE DI SPOLETO E LA SANITÀ PUBBLICA. Col qualunquismo si riciclano solo i.....
    Andreas Müller 2021-04-26 21:27:06
    Viele Grüße aus Deutschland für deine Musik!
    carlo 2021-04-10 17:38:23
    Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
    Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
    La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
    Zorro 2021-04-03 10:46:44
    Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!