Verso il ballottaggio, Murro (FdI): “noi ci crediamo, avanti insieme”

  • Letto 495
  • Testata_Due_Mondi_news(DMN) Spoleto – aperte le urne, terminato lo spoglio, per le forze politiche in corsa alle amministrative del 10 giugno é tempo di bilanci e soprattutto è il momento di ricompattare le fila in vista del ballottaggio del 24 giugno. Chi non ha nulla da rimproverarsi per il grande lavoro svolto a sostegno della coalizione di centrodestra e della candidatura a Sindaco di Umberto De Augustinis, è senza dubbio la squadra di Fratelli d’Italia, guidata dal coordinatore comunale Rosario Murro.

    Sono ormai terminate le elezioni amministrative che hanno visto in corsa la lista con 24 candidati di Fratelli d’Italia , assieme alla coalizione di centrodestra con Lega, Forza Italia,  Rinnovamento per Spoleto e Laboratorio Spoleto. – scrive Murro in una nota inviata alla stampa – I numeri restituiscono 506 preferenze: un dato che, in questo momento, sento come un caldo abbraccio da parte vostra. Ad ognuno degli spoletini che ci ha votato dico grazie di cuore.

    Inutile prendersi in giro: l’esito finale di questa tornata elettorale sarà il prossimo 24 giugno , giornata dedicata al Ballottaggio tra la coalizione centrodestra e quella di centrosinistra.
    Noi di Fratelli d’Italia ci crediamo! Rispetto al dato del 2014 (337 preferenze 1,65) il 10 giugno abbiamo ottenuto 170 preferenze in più (2,96). Un dato che porta Fratelli_d_Italia_presentazione_Candidati_Spoleto-3a interrogarsi e a ripartire dal basso, dalle esigenze della gente.
    Da qui, scrollata la polvere delle disamine personali e dei personalismi , occorre ripartire con alla mano i dati ed i risultati ottenuti . Prendo atto e rispetto il risultato elettorale, frutto di quello straordinario principio espresso nella nostra Costituzione che sancisce la democrazia e la sovranità del popolo.
    Faccio gli auguri di buon lavoro e la preghiera a impegnarsi a tutti coloro che andranno a governare la città per uno sviluppo concreto di una città dal gran cuore.
    Io continuerò a farlo più forte di prima: per la mia parte, per quel che potrò. Davanti a questo risultato elettorale, prendo solo una breve pausa ma non mi fermo. E ai 506 elettori che ci hanno votato prometto che andremo avanti insieme. Comunque, per una Nuova Spoleto con Umberto De Augustinis Sindaco!”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Roberta Privitera 2018-12-07 21:25:18
    In un pianeta al collasso a causa delle politiche energetiche sbagliate, se non folli, bisogna far sentire forte la voce.....
    Giuliano 2018-12-06 20:05:03
    Comune sindaco.. Consiglieri... Amministratori.. Dovete solo dire grazie a chi mette soldi. Tempo. Passione. Energia per lo spoleto calcio.. Venite.....
    Antonio Sbicca 2018-12-06 19:41:40
    Io mi domando con che criterio parlate voi del Comune i diretti interessati non vi vedete mai allo Stadio nessuno.....
    Fabrizio Cassoni 2018-11-17 06:43:23
    Ancora una volta la nostra SPOLETO è rimasta esclusa e snobbata dalla provincia e dalla regione. A mio avviso occorre.....
    Simo 2018-09-13 13:58:27
    Ma PRENDEREMO il 35% dello stipendio