viale_trento_e_trieste_neve-3 1

L’obiettivo: Viale Trento e Trieste in… 3N

2 anni fa

(DMN) Spoleto – con l’inizio del nuovo anno vogliamo dare vita ad una nuova rubrica di Due Mondi News: ‘L’obiettivo’. Sarà una rubrica a carattere fotografico, ogni settimana porteremo il ...

Recent Posts Sample Sub Title More

  • Il_sorriso_di_Teo
    24 settembre 2018
    13 minuti fa No comment

    “Il sorriso di Teo” non si ferma più, pronti altri 6 defibrillatori per le scuole spoletine

    Sale il numero delle scuole spoletine cardioprotette: 15 ! (DMN) Spoleto – proseguono a grandi ritmi le attività benefiche dell’Associazione “il sorriso di Teo”. In occasione della settimana mondiale del Cuore, il 29 settembre,  alle ore 10:30,  presso la sala A  del secondo piano di Palazzo Mauri, il Presidente ...

  • IMG-20180911-WA0000-425x600 (1)
    24 settembre 2018
    47 minuti fa No comment

    A Spoleto David Riondino con la prima nazionale de “Il Dio Denaro”

    Lo spettacolo giovedì 27 settembre alle ore 21.30 alla Sala Pegasus Un evento speciale della rassegna Libro d’Ingresso, che segna un’ulteriore tappa della collaborazione artistica tra l’attore, regista e scrittore David Riondino e il musicista Fabrizio De Rossi Re. Lo spettacolo, che era in programma nell’ambito di “Le Quattro ...

  • Roma, 28 feb. (askanews) - Nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno dell’abusivismo sanitario, i carabinieri del NAS di Pescara hanno denunciato un cittadino della provincia di Chieti accusato di esercizio abusivo della professione odontoiatrica: privo di ogni requisito professionale, quale la laurea e la conseguente iscrizione all’ordine, prestava cure ortodontiche in forma itinerante, viaggiando per le città d’Abruzzo a bordo di un autocarro con l’insegna pubblicitaria “SOS Dentiera”.

Attraverso un kit pronto all’uso poteva effettuare visite diagnostiche, trattamenti sanitari, anche di natura cruenta, riparazioni odontotecniche agli ignari “pazienti”. La Procura di Pescara, sulla scorta dei riscontri investigativi raccolti dai Carabinieri del Nas abruzzese, ha emesso un decreto di perquisizione locale e personale, eseguito presso l’abitazione del falso dentista, in un piccolo centro della provincia di Chieti. I militari hanno trovato, oltre al furgone, una struttura abusiva allestita nelle pertinenze dell’immobile, realizzata con pannelli in legno e cartongesso, al cui interno era stato allestito uno studio dentistico ed un laboratorio odontotecnico.

Sono stati sequestrati un riunito dentale, attrezzature odontoiatriche e vari medicinali, utilizzabili per prestare cure odontoiatriche, di esclusiva competenza medica, e realizzare accessori di esclusiva competenza odontotecnica, pur non avendo alcun titolo o abilitazione ad esercitare entrambe le professioni sanitarie.
    24 settembre 2018
    4 ore fa No comment

    Spoleto, chiusa una struttura residenziale per anziani

    Il Comune di Spoleto ha emesso l’ordinanza dopo il sopralluogo dei N.A.S. A seguito del sopralluogo effettuato dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute N.A.S. di Perugia lo scorso 22 settembre, il Comune di Spoleto ha emesso un’ordinanza che dispone la chiusura della struttura residenziale “Villa Silvana” in ...