Spoleto61, grande successo per “Dialoghi a Spoleto”

  • Letto 464
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOGrande soddisfazione ed entusiasmo per la seconda edizione dei ‘Dialoghi a Spoleto’ che si è  conclusa ieri, domenica 8 luglio, dopo cinque giornate scandite da sei incontri che hanno permesso l’incontro e il confronto tra le grandi personalità femminili dello scenario internazionale; donne che rivestono incarichi fino a ieri riservati agli uomini e donne che, per meriti scientifici – culturali – umanitari, si sono aggiudicate importanti riconoscimenti.

    Partendo dall’Africa, passando per Afghanistan e Kurdistan per giungere a Israele, senza dimenticare la nostra Italia, sono state numerose le tematiche affrontate: la tratta delle schiave, la lotta per la parità dei diritti, la cultura quale veicolo di emancipazione, la salute delle donne, l’agricoltura e la globalizzazione in relazione al mondo femminile; e ancora lavoro, impegno sociale, cinema, musica, arte. Un luogo fertile e aperto di scambio reciproco, che ha riscosso grande consenso tra il pubblico, sempre attento e partecipe, l’appoggio del Governo, attraverso messaggi e auguri, e l’apprezzamento del nuovo Sindaco di Spoleto.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Ottimo riscontro anche da parte della stampa locale e nazionale che ha seguito con interesse tutti gli appuntamenti; il numero di settembre 2018 del mensile Formiche riserverà uno spazio integralmente dedicato ai “Dialoghi a Spoleto”.

    Un evento speciale, dedicato alle donne della politica italiana, si terrà a Roma in Parlamento entro il mese di luglio, con la partecipazione della Presidente del Senato Elisabetta Casellati (data da definire).

    Organizzati dalla Superangeli 2 srl nell’ambito del Festival dei Due Mondi, ideati e condotti dalla giornalista e scrittrice Paola Severini Melograni, i ‘Dialoghi’ hanno ospitato Suor Gabriella Bottani coordinatrice mondiale della lotta alla tratta di persone, Stephanie Okereke Linus attrice nigeriana impegnata nella lotta contro la tratta, Luigi Manconi coordinatore UNAR – Ufficio nazionale, Marcelle Padovani esperta di malavita organizzata e corrispondente di Le Nouvel Observateur, Marina Pendes il Ministro della Difesa della Bosnia-Ergzegovina, Nessrin Abdalla comandante curdo dell’Unità di Protezione Popolare delle Donne, Alka Sadat produttrice cinematografica afghana, Irene Bignardi critica cinematografica, Anna Querci presidente Fondazione Anna Querci Design, Nicoletta Mantovani Pavarotti produttrice musicale e teatrale, Anna Grassellino ricercatrice alla guida del Fermilab di Chicago, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo Presidente IEO-CCM (Istituto Europeo di Oncologia-Centro Cardiologico Monzino), Daniela Trabattoni Responsabile Monzino Women Heart Center,  Olga Urbani imprenditrice del settore alimentare, Shoshan Haran fondatrice e general manager di Fair Planet, Clelia Piperno Ceo Progetto Talmud, Luigi Scordamaglia Presidente di Federalimentare.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Bofo Springs 2019-05-23 13:58:35
    Ho scoperto che c'era stata ieri questa cerimonia perchè questa mattina, passando per via delle felici, ho visto i cartelli.....
    Paola 2019-05-10 21:28:03
    Ma il Sindaco di Spoleto?
    Antonio 2019-05-05 19:56:24
    Meglio il clientelismo arrogante, iniquo e supponente del PD? Meglio il fascismo rosso , la dittatura ipocrita degli amici degli.....
    luigi 2019-04-29 17:16:30
    soltanto una precisazione senza far polemiche , il campo e comunale e non della fenice che lo ha avuto per.....
    Franco Spitella 2019-04-28 21:28:38
    Quando non si sa più che dire, si cambia discorso. Tanto la figuretta ....... l'hai già fatta.