Spoleto, torna il “Girotondissimo” al teatrino di Santa Rita

  • Letto 486
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOBANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO(DMN) Spoleto – ancora una volta, il “Girotondissimo”, il concorso canoro per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, torna ad infiammare il teatrino della Parrocchia di Santa Rita. L’appuntamento è fissato per sabato 23 giugno alle ore 21. Si sfideranno a suon di note Elisa Antonini, Virginia Baldini, Lavinia Benedetti, Tommaso Buzzo, Chiara Ceccarelli, Emma Chiodetti, Stella Cianfriglia, Flavia Ciliberto, Clementina Coricelli, Ester D’Eramo, Pietro Dionisi, Filippo Fabiani, Federica Falzone, Maria Vittoria Gentili, Alessandra Maria Gunn, Lorenzo Marchesi, Ludovica Martellini, Federico Martini, Flaminia Marziani, Federica Ministrini, Maria Chiara Nannucci, Tommaso Pesca, Giulia Pompili, Martina Proietti Pesci, Lorenzo Ricciarelli, Leonardo Salvatori, Lisa Santalucia, Beatrice Cristina Tiganus e Elena Zazzero.

    Le musiche dal vivo saranno eseguite dal complesso “forma e colore” composto da  Aldo Calvani, Alfonso Falato, Giancarlo Iommi, Marina Pergolari, Mauro Silvioli e Raoul Valocchi mentre il coro sarà formato da Paola Benedetti Del Rio, Paola Cirronis, Anna Musco, Raffaella Panebianco. Presenterà la serata Elena Falato.

    FB_IMG_1529331069699

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Roberta Privitera 2018-12-07 21:25:18
    In un pianeta al collasso a causa delle politiche energetiche sbagliate, se non folli, bisogna far sentire forte la voce.....
    Giuliano 2018-12-06 20:05:03
    Comune sindaco.. Consiglieri... Amministratori.. Dovete solo dire grazie a chi mette soldi. Tempo. Passione. Energia per lo spoleto calcio.. Venite.....
    Antonio Sbicca 2018-12-06 19:41:40
    Io mi domando con che criterio parlate voi del Comune i diretti interessati non vi vedete mai allo Stadio nessuno.....
    Fabrizio Cassoni 2018-11-17 06:43:23
    Ancora una volta la nostra SPOLETO è rimasta esclusa e snobbata dalla provincia e dalla regione. A mio avviso occorre.....
    Simo 2018-09-13 13:58:27
    Ma PRENDEREMO il 35% dello stipendio