Monini_Spoleto_Ortona-21

Serie A2, Bolzano-Monini Spoleto 3-0 : “Tu quoque, Giannotti, fili mi!”

  • Letto 441
  • Testata_Due_Mondi_newsLa Monini Marconi inciampa a Bolzano e vede complicarsi terribilmente la corsa al quarto posto del Girone Blu. Gli oleari non riescono mai a cambiare marcia contro gli altoatesini che, di contro, giocano una gara buonissima in tutti i fondamentali esaltandosi in attacco con i colpi dello schiacciatore bosniaco Ristic. Ci sono ancora i match contro Taviano (in trasferta) e Mondovì (in casa) per chiudere questa prima fase della stagione, gli oleari potranno solo vincerli con l’orecchio proteso a quello che succederà nei campi in cui sarà impegnata Gioia del Colle, che con la vittoria di stasera contro Tuscania ha scavalcato gli oleari al quarto posto della classifica estromettendoli, al momento, dalla Poule A. Tra le note positive di stasera l’esordio dell’opposto Ivan Raic che ha messo in mostra un bel repertorio di colpi d’attacco.

    La cronaca – Ivan Raic è abile e arruolato ma ha solo due allenamenti con i nuovi compagni sulle spalle, coach Monti opta per lo stesso sestetto che ha battuta Cantù con Bertoli opposto e Galliani in posto 4. Nel Mosca Bruno titolarissimo l’ex di turno Giannotti. L’inizio di gara è equilibrato, Spoleto tenta l’allungo con una parallela di Bertoli e una pipe di Galliani (4-7) ma Bolzano rientra quasi subito con un buon turno al servizio di Ristic. Grazie ad una difesa di Bari la Monini torna a più due sull’attacco di Van Berkel, dall’altra Paoli e Giannotti fanno la voce grossa ristabilendo la parità e Galabinov mette a terra il pallone del sorpasso (20-19). Monti chiama il time out e manda in campo Raic su Bertoli con Bolzano che ha il set point in mano, chiude Ristic con l’ace.

    L’inizio di secondo set sembra la fotocopia del primo, grande equilibrio con un Giannotti molto in palla e più in generale, un Mosca Bruno davvero in grande spolvero. Coach Burattini deve chiamare un time out quando Galliani mette a terra l’8-11, con calma e pazienza i suoi risalgono la china e impattano a quota 13 trovando dei colpi eccezionali dallo schiacciatore Ristic. Torna Raic per Bertoli trovando il primo punto in maglia Monini Marconi (16 pari), ma è Paoli a spezzare l’equilibrio con un muro sulla pipe di Galliani che vale il 23-22. A nulla serva il time out di Monti, al rientro in campo Giannotti confeziona l’attacco che manda i suoi sul 2-0.

    Villa_del_Sole_Trevi

    Sulle ali dell’entusiasmo, Bolzano comincia molto bene anche il terzo parziale. Sull’8-6 Monti manda in campo Cubito per Van Berkel ma è Raic che fa vedere le cose migliori in questa fase. Tre attacchi consecutivi del croato riportano in parità Spoleto (13-13), Bolzano non si preoccupa troppo e continua a giocare con grande continuità in tutti i fondamentali trovando il più due (20-18) con un muro di Bleggi su Zamagni. E’ il punto che da il là al trionfo dei padroni di casa che si concretizza con l’attacco vincente di Giannotti.

    Mosca Bruno Bolzano – Monini Spoleto 3-0 (25-23; 25-23; 25-22)

    Mosca Bruno Bolzano: Bleggi 5, Ristic 17, Quartarone 1, Paoli 4, Giannotti 16, Galabinov 12, Bruno (L), Candeago, Bressan, Spagnuolo, Ingrosso, Baldazzi, Villotti. All: Mosca

    Monini Spoleto: Zamagni 8, Mariano 3, Bertoli 5, Galliani 14, Van Berkel 6, Corvetta 2, Bari (L), Raic 12, Costanzi, Agoatini, Cubito, Segoni, Katalan, Di Renzo (L). All: Monti

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Giovanni Battista Altieri 2018-07-21 16:32:18
    Granatieri si nasce... Nonostante siano passati più di 20 anni, ho ancora...e x sempre... Il ❤️ Bianco Rosso..... Granatiere nel.....
    Daniele Benati 2018-07-04 14:47:11
    La femme fatale è un falso assai noto (stessa mano del ritratto di Sant'Agata esposto a Catania), almeno quanto lo.....
    SARA 2018-07-01 16:56:31
    Bastasse solo un ACCENTO cara signora!
    Giuliano roselletti 2018-06-14 19:30:10
    Sarebbe bello poter tornate a lavorate ..grazie massimo brunini
    Massimo Brunini 2018-06-14 10:44:42
    Illustre sottosegretario , oltre l'apprezzamento x ciò che sta facendo x la Ex pozzi e gli operai , vorrei chiedere.....