On. Nevi : «spero che il caso Maran diventi un modello per le soluzioni delle numerose crisi aperte in Umbria»

  • Letto 570
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Il Deputato ternano commenta le ultime novità sull’azienda di Santo Chiodo

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Nei giorni scorsi è successa una cosa positiva per Spoleto e per l’intera Umbria che vale la pena sottolineare. Attraverso un meccanismo virtuoso di dialogo costruttivo, tra i sindacati e la multinazionale Hoist Finance, si è arrivati a salvare un’azienda importante come la Maran di Spoleto. Quando c’è da un lato un sindacato capace e autorevole e dall’altro una multinazionale seria con manager come il dott. Reale, in grado anche di avere una sensibilità sociale al punto di revocare i licenziamenti previsti, si arriva sempre a trovare una soluzione.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Mi auguro che questo sia l’inizio di uno sviluppo virtuoso dell’azienda che possa portare i lavoratori, che hanno dovuto fare sacrifici per salvare l’azienda, a recuperare quello a cui hanno rinunciato. Spero che il caso Maran diventi un modello per le soluzioni delle numerose crisi aperte in Umbria.
    On. Raffaele Nevi
    Deputato Forza Italia

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Paola 2019-05-10 21:28:03
    Ma il Sindaco di Spoleto?
    Antonio 2019-05-05 19:56:24
    Meglio il clientelismo arrogante, iniquo e supponente del PD? Meglio il fascismo rosso , la dittatura ipocrita degli amici degli.....
    luigi 2019-04-29 17:16:30
    soltanto una precisazione senza far polemiche , il campo e comunale e non della fenice che lo ha avuto per.....
    Franco Spitella 2019-04-28 21:28:38
    Quando non si sa più che dire, si cambia discorso. Tanto la figuretta ....... l'hai già fatta.
    Casa Rossa - Francesco Spitella 2019-04-27 22:14:57
    Non si capisce bene quale intervento Sante Donati abbia letto, forse ha sbagliato pagina, oppure si è confuso con qualche.....