Le allieve della Fenice fra le migliori d’Italia

  • Letto 225
  • Grandi soddisfazioni alle finali nazionali di  Desio

    Ancora una bella soddisfazione per le ginnaste della Fenice, questa volta è toccato alla squadra delle allieve Gold 1, che ieri a Desio hanno disputato la Finale Nazionale, alla quale hanno partecipato 26 formazioni qualificatesi dalle diverse zone tecniche.
    Dopo la Fase Interregionale di Viareggio, dove le portacolori spoletine erano finite terze dietro all’Armonia d’Abruzzo e alla Gymnall Pesaro, con 5/6 punti di differenza, che lasciavano pensare ad una Fase Nazionale con un ruolo secondario, Claudia Cappelletti, Beatrice Bastida e Estel Peneva Yurieva, hanno invece sfoderato una prova maiuscola nella Fase di qualificazione per la finalissima, dove erano ammesse le migliori 10 formazioni. La somma dei loro esercizi, 50,200 è stato il quinto punteggio assoluto, giungendo davanti a formazioni che sembravano molto più accreditate e rimaste invece fuori dalla finale.
    La finale, iniziata alle ore 20,00, le ha viste scendere in pedana per ultime, dopo una gara lunghissima e forse anche un po’ appagate, così dopo un bell’esercizio al Collettivo a corpo libero, dove hanno totalizzato punti 13,750, migliorando il punteggio di qualificazione (13,300) è arrivata qualche imprecisione, un 11,100 nella successione (qualificazione 12,800) e un 11,300 (qualificazione 12.950) nell’esercizio individuale, per un totale di 36,150, che le ha viste alla fine al 9° posto assoluto.

    Bravissime le tre ginnaste e la loro tecnica che le accompagnava a Desio, Alessia Leonardi, che vedono ancora una volta una squadra della Fenice nella finalissima nazionale della categoria allieve.
    La vittoria finale è andata all’Iris Giovinazzo, davanti all’ Udinese e alla Forza e Coraggio Milano.
    La stagione 2018 della Fenice si concluderà il 2 dicembre a Foligno con l’ultima giornata del Campionato Nazionale di serie C, che finora le ha sempre viste sul podio.

    Desio 2

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Roberta Privitera 2018-12-07 21:25:18
    In un pianeta al collasso a causa delle politiche energetiche sbagliate, se non folli, bisogna far sentire forte la voce.....
    Giuliano 2018-12-06 20:05:03
    Comune sindaco.. Consiglieri... Amministratori.. Dovete solo dire grazie a chi mette soldi. Tempo. Passione. Energia per lo spoleto calcio.. Venite.....
    Antonio Sbicca 2018-12-06 19:41:40
    Io mi domando con che criterio parlate voi del Comune i diretti interessati non vi vedete mai allo Stadio nessuno.....
    Fabrizio Cassoni 2018-11-17 06:43:23
    Ancora una volta la nostra SPOLETO è rimasta esclusa e snobbata dalla provincia e dalla regione. A mio avviso occorre.....
    Simo 2018-09-13 13:58:27
    Ma PRENDEREMO il 35% dello stipendio