Sir_Perugia_Monini_Marconi_Spoleto_Telethon-55

Junior League, la Monini Marconi di Provvedi e Arcangeli Conti inizia con una vittoria

  • Letto 180
  • Testata_Due_Mondi_newsUna Prestazione con la P maiuscola è quella che ha messo in campo la Monini Marconi dei tecnici Provvedi ed Arcangeli Conti nella prima gara Ufficiale della Junior Leauge 2018 tenutasi venerdì scorso presso il palazzetto di Tuscania contro la formazione della Polisportiva Tuscania (settore giovanile della Maury’s Italiana Assicurazioni di A2).  La Gara, valevole per le qualificazioni alle fasi finali del Torneo Junior League (che vedrà coinvolte le squadre giovanili delle più blasonate società di SuperLega e Serie A2) è terminata a favore degli Umbri dopo una prestazione molto convincente ma soprattutto corale del proprio Organico.

    Un organico composto non solo da atleti cresciuti nel vivaio Spoletino ma anche da altre realtà pallavolistiche umbre come Terni e di lunga tradizione come Città di Castello. Tre infatti gli atleti che da Città di Castello partecipano con i colleghi Spoletini a questa avventura: Leonardo Pierini (palleggiatore), Nicolo Zangarelli (centrale) e GianMarco Cioffi (schiacciatore).

    Ma veniamo alla gara. Primo set che inizia in completo equilibrio dove i padroni di casa, sostenuti da un pubblico moto partecipe, cercano in ogni modo di mettere qualche punto di distanza forzando la battuta e uscendo molto bene in attacco con i due schiacciatori di posto quattro. A spuntarla pero è la Monini che risulta più concreta nella fase battuta/punto e chiude il parziale con il punteggio di 23-25. Si torna in campo nel secondo set con formazioni immutate, i padroni di casa spingono ancora sulla battuta mentre spoleto è più fallosa del primo set sia in ricezione che in attacco e fatica a tenere il passo dei laziali, che la spuntano per 25-23. Terzo set con una Monini in crescendo che utilizza a pieno il suo organico con Katalan e Zangarelli molto efficaci a muro e capaci di togliere le sicurezze in attacco dei laziali. Il set si Sir_Perugia_Monini_Marconi_Spoleto_Telethon-80chiude a favore degli Umbri per 23-25 a dimostrazione dell’assoluto equilibrio in campo.

    Il quarto set è invece completamente targato Monini. Gli oleari, efficacissimi in battuta e a muro, costringono Tuscania ad una rapida resa (9-25). Se la Monini Marconi dovesse vincere almeno due set nella gara di ritorno in programma a Spoleto il prossimo 30 aprile si spalancherebbero, per il team oleario, le porte della fase finale in programma a fine maggio.

    Polisportiva Tuscania – Monini Spoleto 1-3 (23-25; 25-23; 23-25; 9-25)
    Monini Spoleto: Zangarelli 10, Katalan 16, Cioffi 8, Mariano 10, Anchieri 3, Giustini 22, Traballoni 3, Pierini, Bravetti, Cantabene, Buttarini L. All: Riccardo Provedi e Luca Arcangeli Contijunior-league

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Moreno 2018-04-24 12:09:19
    Bravo avvocato, bella iniziativa era ora che qualcuno si muovesse in tal senso
    Adolfo Sandri Poli 2018-03-29 13:40:11
    Solo a commento dei titoli di studio: La laurea in scienze politiche, pur essendo di ampio utilizzo e acculturante non.....
    Marialuisa 2018-03-13 21:25:00
    Caro amico Il tuo ricordo e sempre stretto stretto nel nostro cuore sei sempre con noi i tuoi cari amici.....
    whitetulips 2018-03-10 21:10:00
    Grazie a te non rimpiangiamo Salah
    elettrisonanti 2018-03-08 16:26:59
    Italia al voto, l"affluenza alle urne: 19.38% alle ore 12, Sicilia ultima in classifica