Ex Novelli, sen Zaffini (FdI) interroga Di Maio: “ Vogliamo chiarezza dal ministro perché siamo preoccupati per il futuro dei lavoratori”

  • Letto 109
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOUn’interrogazione al vicepresidente del Consiglio e ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, è quella avanzata dal senatore Franco Zaffini di Fratelli d’Italia per avere “informazioni precise e tempestive” in merito agli sviluppi della questione della Ex Novelli di Spoleto.

    “ Il precedente governo ha adottato un criterio di selezione del soggetto subentrato sul quale vogliamo venga fata chiarezza al più presto – spiega Zaffini – posto che , oltretutto, c’è un’indagine in corso della magistratura calabrese che recentemente secondo notizie di stampa ha acquisito numerosi documenti negli uffici del Mise.
    Siamo molto preoccupati del futuro dei lavoratori perciò è bene che il ministro Di Maio venga subito a riferire in aula”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Roberta Privitera 2018-12-07 21:25:18
    In un pianeta al collasso a causa delle politiche energetiche sbagliate, se non folli, bisogna far sentire forte la voce.....
    Giuliano 2018-12-06 20:05:03
    Comune sindaco.. Consiglieri... Amministratori.. Dovete solo dire grazie a chi mette soldi. Tempo. Passione. Energia per lo spoleto calcio.. Venite.....
    Antonio Sbicca 2018-12-06 19:41:40
    Io mi domando con che criterio parlate voi del Comune i diretti interessati non vi vedete mai allo Stadio nessuno.....
    Fabrizio Cassoni 2018-11-17 06:43:23
    Ancora una volta la nostra SPOLETO è rimasta esclusa e snobbata dalla provincia e dalla regione. A mio avviso occorre.....
    Simo 2018-09-13 13:58:27
    Ma PRENDEREMO il 35% dello stipendio