10 volte candidati

Elezioni politiche: “10 volte meglio” presenta i suoi candidati

  • Letto 650
  • Testata_Due_Mondi_newsPresentati a Perugia i candidati umbri ed il programma del gruppo politico “10 Volte Meglio”, nato soltanto l’8 novembre IMG_20180213_171023dall’intuizione e dalla volontà di Andrea Dusi (l’imprenditore ideatore dei cofanetti Smart Box), Stefano Benedikter (il fondatore di Dagon) e Lucio Gomiero (manager di numerose aziende e multinazioni) determinati a non restare passivi di fronte ad un’Italia sempre più in difficoltà e priva di un serio, credibile ed attuabile progetto politico.

    Dalle intuizioni, dalle capacità imprenditoriali e creative e dall’esperienza di alcune delle migliori menti del Paese, è nato un programma (consultabile sul sito www.10voltemeglio.it) composto da 12 punti che interessano altrettanti temi fondamentali per avviare un nuovo “Rinascimento italiano”:

    1) Ricerca della felicità 7) Turismo

    2) Creazione di posti di lavoro 8) Ambiente, energia e trasporti

    3) Tecnologie emergenti 9) Il Piano del Sud

    4) Imprese 10) Digitalizzazione

    5) Educazione e cultura 11) Sanità, salute e benessere

    6) Merito 12) Europa e Unione Europea

    Questi temi declinati in 120 macro-progetti – estremamente dettagliati, sostenibili ed attuabili – sono stati elaborati da consulenti strategici di impresa, manager di aziende molto importanti, docenti universitari, professionisti, imprenditori e giovani emergenti.

    Obis_obiettivo_Sicurezza_Spoleto

    PER UN’UMBRIA “10 VOLTE MEGLIO”

    Un progetto che ha trovato subito sostenitori anche in Umbria, dove il gruppo si è ampliato coinvolgendo attivamente giovani imprenditori e professionisti. In due settimane, grazie all’entusiasmo ed alla credibilità delle persone che hanno deciso di impegnarsi per avere anche un’Umbria “10 Volte Meglio”, sono state raccolte 28mila firme che hanno consentito di depositare la lista con il simbolo arancione.

    A presentare le idee per l’Umbria al San Gallo Palace Hotel di Perugia, tutti i candidati nella regione per la Camera dei Deputati.

    Ad aprire la presentazione, il capolista al listino proporionale, Marzio Presciutti Cinti, che ha indicato nella creazione di concrete opportunità di lavoro, soprattutto per i giovani, la priorità di “10 Volte Meglio”: “Il nostro è un progetto politico per permettere soprattutto ai giovani di realizzarsi con merito, secondo le loro capacità. La nostra priorità è favorire concrete condizioni per creare lavoro, e sappiamo come farlo”.

    Alessandra Priante si è concentrata sul tema del turismo, fondamentale in una regione come l’Umbria, soprattutto nell’attuale crisi economica e occupazionale: “Il nostro programma, che è stato pubblicato da subito, si concentra sui punti di forza del nostro Paese. Tra questi, il turismo, settore che contribuisce per oltre il 10% al nostro Pil e che dobbiamo implementare. Perché mi sono impegnata in politica? Perché da 20 anni sento un gran parlare di cosa si possa fare per migliorare il nostro Paese: basta, facciamolo! E’ molto più semplice di quanto sembri”.

    Della crisi delle aziende umbre (Ast, Ex Merloni, Maran, Perugina) ha parlato Daniele Bravi, che a proposito del suo impegno ha sottolineato: “Questa è la mia prima esperienza diretta in politica, ma mi sono più volte impegnato in battaglie civiche nel nostro territorio, su temi quali ad esempio le mense scolastiche, gli asili nido, l’utilizzo degli spazi comunali per le società sportive dilettantistiche”.

    Lavoro, istruzione e formazione i temi trattati da Valentina Priorelli: “Una delle priorità per i giovani umbri? In una terra a forte vocazione turistica, segnata però da un’elevata precarietà dell’occupazione giovanile, i nostri ragazzi devono avere un’ottima conoscenza delle lingue straniere, in particolare l’inglese, a cominciare dalla materna, e dalla scuola primaria insegnare le materie scientifiche e la filosofia. Una formazione adeguata a consentire loro il confronto con il mercato italiano e straniero”.

    QUESTI I CANDIDATI di “10 VOLTE MEGLIO”

    Proporzionale

    Marzio Presciutti Cinti

    Alessandra Priante

    Daniele Bravi

    Valentina Priorelli

    Uninominale

    Umbria 1 (Perugia-Trasimeno) Marzio Presciutti Cinti

    Umbria 2 (Foligno-Castello) Valentina Priorelli

    Umbria 3 (Terni-Spoleto) Daniele Bravi

    CHI SONO

    Marzio Presciutti Cinti Nato a Roma, ma da sempre residente in Umbria, sposato con quattro figli. Laureato in Economia e commercio in Luiss, un Master in Finanza internazionale. Manager e imprenditore, impegnato nel mercato italiano e statunitense. Tra le varie cariche ricoperte, anche quella di presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Umbria.

    Alessandra Priante Nata a L’Aquila, laureata in Bocconi in Gestione delle imprese internazionali, un Master eropeo in gestione delle imprese culturali e un recente Executive Mba in Luiss. Attualmente responsabile delle relazioni internazionali del turismo per il Miact e rappresenta in questo settore l’Italia all’Onu e in Europa.

    Daniele Bravi Nato a Perugia, sposato con quattro figli, laureato in Economia e commercio. Attualmente dirige una filiale di banca del Gruppo Credit Agricole.

    Valentina Priorelli Nata a Perugia, da madre tedesca e padre perugino. In tarda si è appassionata al diritto, intraprendendo gli studi di Giurisprudenza.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Fabrizio Cassoni 2018-11-17 06:43:23
    Ancora una volta la nostra SPOLETO è rimasta esclusa e snobbata dalla provincia e dalla regione. A mio avviso occorre.....
    Simo 2018-09-13 13:58:27
    Ma PRENDEREMO il 35% dello stipendio
    Simo 2018-09-13 13:56:43
    Vorrei puntualizzare che non prendiamo uno stipendio con la decurtazione del 35% ma per faremo il 35% dello stipendio....la cosa.....
    Francesco 2018-08-21 16:01:53
    Sono molto dispiaciuto e faccio sentite condoglianze alla sua famiglia! Ho avuto la fortuna di essere alunno sia del Prof......
    Spoletina 2018-08-05 00:59:33
    Mi farebbe piacere conoscere come mai la richiesta si rivolga al Sindaco De Augustinus e alla Urbani considerato che il.....